ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 245



                                               

Prateria nordamericana

La prateria nordamericana comprende alcuni ampi territori del Nord America e si riferisce in particolare ad una vasta area denominata le Grandi Pianure, e da gran parte degli stati dellIndiana, Illinois, Iowa, Missouri, Wisconsin e Minnesota.

                                               

Praterie e boscaglie montane

Il WWF classifica come uno dei quattordici biomi terrestri le praterie e boscaglie montane comprendenti pascoli e arbusti di altitudine sparsi in tutto il mondo. In regioni montane di varie parti del mondo, le praterie le boscaglie montane situat ...

                                               

Praterie, savane e macchie temperate

Il bioma costituito dalle praterie, savane e macchie temperate è dominato dalla vegetazione erbacea e/o arbustiva; il clima è temperato, oscillando tra il semi-arido e il semi-umido. La temperatura varia tra il caldo e il torrido, spesso con una ...

                                               

Prati di Coz

I Prati di Coz sono un biotopo e un Sito di Interesse Comunitario del Friuli-Venezia Giulia. Occupano una superficie di 10 ha nella provincia di Udine, in comune di Flaibano.

                                               

Restinga

La restinga è una particolare tipologia di foresta pluviale che si sviluppa in aree sabbiose prossime al mare, su terreni relativamente poveri di nutrienti, formata da arbusti e alberi di media taglia, adattati a queste condizioni estreme. Il Wor ...

                                               

Ruscello

Il termine ruscello trae origine dal latino volgare rivuscellus, diminutivo non attestato di rivus, sostantivo latino derivante a sua volta da una presunta radice indoeuropea rei "scorrere".

                                               

Salicornieto

Il salicornieto è un ecosistema caratterizzato dalla presenza predominante di specie alofite della famiglia Chenopodiaceae, comunemente chiamate salicornie. Si tratta di specie appartenenti a generi differenti che proliferano su terreni salmastri ...

                                               

Salina (geologia)

Una salina naturale o piana di sale o piana salina è una formazione geologica che si trova nelle zone desertiche. Conosciuta anche come playa o salar o takyr, sabkha e kavir in Asia centrale, Arabia Saudita e Iran, rispettivamente, è una distesa ...

                                               

Savana

La savana è un bioma terrestre soprattutto subtropicale e tropicale, caratterizzato da una vegetazione a prevalenza erbosa, con arbusti e alberi abbastanza distanziati da non dar luogo a una volta chiusa. Questo tipo di ambiente si trova in molte ...

                                               

Sfagneto

Lo sfagneto è il tipo più comune di torbiera. Si tratta di un biotopo con piante morte parzialmente mineralizzate e decomposte, dove grazie alla costante presenza di acqua, esclusivamente o prevalentemente di provenienza meteorica, si costituisce ...

                                               

Sistema complesso

In fisica moderna un sistema complesso è un sistema dinamico a multicomponenti ovvero composto da diversi sottosistemi che tipicamente interagiscono tra loro. Tali sistemi vengono studiati tipicamente attraverso apposite metodologie di indagine d ...

                                               

Steppa

La steppa è un bioma terrestre caratteristico delle regioni a clima continentale con inverni freddi ed estati calde e moderatamente piovose. La vegetazione è costituita da una prateria composta da erbe e arbusti; gli alberi sono pressoché assenti ...

                                               

Steppa eurasiatica

Come steppa eurasiatica o euroasiatica viene indicata, in biogeografia, una formazione vegetale corrispondente al bioma delle praterie, savane e macchie temperate nelle regioni centrali dellEurasia. Si tratta di unimmensa distesa di erba quasi de ...

                                               

Taiga

La taiga o foresta di conifere è uno dei principali biomi terrestri, formato da foreste di conifere che ricoprono quasi totalmente le regioni sub-artiche boreali dellEurasia e dellAmerica, costituendo un terzo della massa forestale mondiale. Sott ...

                                               

Teoria della complessità

In fisica moderna la teoria della complessità o teoria dei sistemi complessi o scienza dei sistemi complessi è una branca della scienza moderna che studia i cosiddetti sistemi complessi, venuta affermandosi negli ultimi decenni sotto la spinta de ...

                                               

Torbiera

La torbiera è un ambiente caratterizzato da grande abbondanza di acqua in movimento lento e a bassa temperatura. In tale ambiente si sviluppa una vegetazione prevalentemente erbacea tipica di luoghi umidi, briofite ma anche Gramineae, Cyperaceae ...

                                               

Torrente

Un torrente, secondo la definizione da Ardito Desio, è un: Per quanto riguarda invece i singoli corsi dacqua si può osservare che a livello toponomastico e cartografico la distinzione tra fiumi e torrenti non si basa su criteri oggettivi quanto p ...

                                               

Triangolo dei coralli

Il triangolo dei coralli, detto anche Triangolo Corallino o Triangolo di Corallo, è un termine geografico che indica unarea più o meno di forma triangolare situata nelle acque marine tropicali dellIndonesia, Malesia, Papua Nuova Guinea, Filippine ...

                                               

Trottoir a vermeti

Il trottoir a vermeti è una piattaforma carbonatica litoranea che si espande verso il mare, formata in seguito ad un processo di cementificazione di gusci di alcune specie di molluschi della famiglia dei Vermetidi. Si tratta di unimportante biost ...

                                               

Tugai

Con il nome di tugai viene indicata la caratteristica forma di vegetazione che si sviluppa lungo le pianure alluvionali dellAsia centrale, costituita da un mosaico di foreste rivierasche, cespugli e canneti. La specie di albero prevalente in tali ...

                                               

Tundra

La tundra è un bioma proprio delle regioni subpolari e occupa zone dellemisfero dove la temperatura media annuale è inferiore allo zero. Il suo limite settentrionale sono i ghiacci polari perenni, mentre a sud essa si arresta alle prime formazion ...

                                               

Tussock

Tussock è il nome dato alle formazioni botaniche caratterizzate dal predominio di graminacee coriacee dallaltezza media compresa tra uno e due metri. Le formazioni di tussock si sviluppano principalmente nelle zone fredde ma non costantemente niv ...

                                               

Valle

In geografia la valle è una formazione geomorfologica del paesaggio terrestre, di ampiezza variabile, caratterizzata da una zona depressa che si estende in lunghezza fra due pendici montuose, generalmente solcata da un corso dacqua principale, de ...

                                               

Vegetazione climax

La vegetazione climax è la vegetazione che si stabilisce in un dato luogo a certe condizioni climatiche in assenza di azione delluomo dopo un certo periodo di tempo. Le foreste tropicali sono un esempio di vegetazione climax, come del resto le fo ...

                                               

Zona fitoclimatica

Per zona fitoclimatica sintende la distribuzione geografica, associata a parametri climatici, di unassociazione vegetale rappresentativa composta da specie omogenee per quanto riguarda le esigenze climatiche. I principali campi di applicazione de ...

                                               

Geografia fisica

La geografia fisica è una parte dello studio della geografia che si occupa dello studio delle caratteristiche fisiche della Terra e dei processi naturali che avvengono nellatmosfera, nella geosfera e nellidrosfera.

                                               

Altitudine

L altitudine è la distanza verticale di un oggetto dal livello del mare ossia laltezza sul livello del mare o altezza assoluta, una delle tre coordinate geografiche terrestri assieme alla latitudine e alla longitudine. Il termine generico altezza ...

                                               

Deficit ecologico

Il deficit ecologico, in biologia, geografia fisica e ecologia, indica leccesso di risorse consumate da parte di un ambiente naturale rispetto alla capacità di carico dello stesso, ovvero rispetto alla quantità di risorse che il sistema biologico ...

                                               

Isolamento topografico

L isolamento topografico di una montagna è la minima distanza orizzontale tra la montagna stessa e il più vicino punto di altezza maggiore. Lisolamento topografico rappresenta il raggio del cerchio nel quale tale montagna è dominante in termini d ...

                                               

Omeostasi

L omeostasi è la tendenza naturale al raggiungimento di una relativa stabilità, sia delle proprietà chimico-fisiche interne che comportamentali, che accomuna tutti gli organismi viventi, per i quali tale regime dinamico deve mantenersi nel tempo, ...

                                               

Prominenza topografica

La prominenza topografica in topografia e in orografia è un concetto usato per la classificazione delle colline, delle montagne, dei vulcani e delle alture in genere.

                                               

Punti estremi del mondo

I punti estremi del mondo sono quei luoghi della Terra che, in relazione alla loro posizione geografica, altezza, accessibilità o distanza, hanno dimensioni massime o minime.

                                               

Corsa anglo-tedesca agli armamenti navali

La corsa agli armamenti tra il Regno Unito e lImpero tedesco che interessò lultimo decennio del XIX secolo e che perdurò sino allavvento della prima guerra mondiale nel 1914 fu una delle cause del conflitto. La base furono le relazioni bilaterali ...

                                               

Aleksandr Gelevič Dugin

Aleksandr Gelevič Dugin è un politologo e filosofo russo. Dugin sviluppa il pensiero di Martin Heidegger, specialmente il concetto geofilosofico del Dasein, come centro mondificante al contempo universale e particolare, uno e molteplice, coniugan ...

                                               

Economia geopolitica

La Geopolitica è lo studio delle implicazioni geografiche che investono le dinamiche storico - sociali ed economiche di unarea regionale. Spesso connessa alla politica estera delle nazioni è disciplina geografica a tutti gli effetti, anche se nel ...

                                               

Eurasiatismo

L eurasiatismo è una corrente di pensiero che si sviluppò tra lemigrazione "bianca" dei russi negli anni venti: essa concerne linterpretazione della storia russa le relazioni di civiltà tra la Russia e lEuropa. Suoi principali esponenti furono Ni ...

                                               

Geopolitica (rivista 1939)

Geopolitica. Rassegna mensile di geografia politica, economica, sociale, coloniale fu la prima rivista italiana di geopolitica, nata nel 1939 per iniziativa di Giuseppe Bottai. Animatori scientifici e direttori furono i docenti universitari Ernes ...

                                               

Heartland (geopolitica)

Heartland o Heartlands è un nome che venne dato alla zona centrale del continente Eurasia, corrispondente allincirca alla Russia e alle province limitrofe, da Sir Halford Mackinder, il geografo inglese autore di Democratic Ideals and Reality ; la ...

                                               

Lebensraum

Il termine Lebensraum è una definizione nata in biogeografia, successivamente estesasi allutilizzo in ambiente geopolitico. Con questo termine si indica maggioritariamente la teoria nazionalsocialista tedesca dello spazio vitale. Un concetto simi ...

                                               

Linea Verde (Cipro)

Con linea verde di Cipro si denomina comunemente larea demilitarizzata istituita dallONU nel 1974 lungo la linea del cessate il fuoco che si stabilì dopo lintervento militare nellisola da parte dellesercito turco. Larea si estende lungo 180 km, o ...

                                               

Nuovo Ordine

Il Nuovo Ordine, le cui premesse ideologiche erano già state esposte nel Mein Kampf di Hitler, fu una teoria ed una prospettiva geopolitica elaborata dal regime, dalle gerarchie politiche nazionalsocialiste e dagli intellettuali tedeschi tra gli ...

                                               

Rimland

Il Rimland è la fascia marittima e costiera che circonda lEurasia, essa si divide in 3 zone: zona della costa europea; zona del Medio Oriente; zona asiatica. La definizione di rimland è frutto dello studioso statunitense Nicholas John Spykman, ch ...

                                               

Secolo americano

Secolo americano è una denominazione del XX secolo che evidenzia come esso sia in gran parte dominato dagli Stati Uniti, in termini politici, economici e culturali. La denominazione è comparabile a quella del periodo 1815-1914, cioè il periodo di ...

                                               

Secolo asiatico

Lespressione Secolo asiatico indica il ruolo dominante che nel XXI secolo lAsia probabilmente otterrà nella politica e nella cultura, supponendo che alcune tendenze demografiche ed economiche persistano. La fede in un futuro secolo asiatico è in ...

                                               

Nicholas John Spykman

Nicholas John Spykman fu uno studioso statunitense di geografia e geopolitica. La sua rivisitazione del pensiero di Halford Mackinder lo portò a riformulare la geopolitica, sottolineando limportanza del Rimland la fascia costiera della massa eura ...

                                               

Strategia della catena di isole

La strategia della catena di isole è una strategia militare statunitense, menzionata per la prima volta dal politico ed analista di politica estera John Foster Dulles nel 1951, che suggeriva di circondare lUnione Sovietica e la Cina dal mare. Il ...

                                               

Teoria del complotto del Nuovo ordine mondiale

La teoria del complotto del Nuovo ordine mondiale è una teoria del complotto secondo la quale un presunto gruppo di potere oligarchico e segreto si adopererebbe per prendere il controllo di ogni paese del mondo, con il pieno totalitarismo al fine ...

                                               

Immanuel Wallerstein

Immanuel Maurice Wallerstein è stato un sociologo, storico ed economista statunitense, noto per il suo sviluppo dellapproccio generale in sociologia che ha portato alla nascita del suo approccio al sistema-mondo. Dopo il dottorato in sociologia a ...

                                               

Geostatistica

La geostatistica è quella branca della statistica che si occupa dellanalisi di dati geografici. Il suo campo classico di applicazione sono le Scienze della Terra, in particolar modo nella Geografia, Geologia, Geologia Ambientale, Ecologia, Meteor ...

                                               

Autocorrelazione

L autocorrelazione definisce il grado di dipendenza tra i valori assunti da una funzione campionata nel suo dominio in ascissa. Se è dimostrata lautocorrelazione tra due valori, al cambiare delle peculiarità di uno di essi varierà anche laltro.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →